Prenota on-line oppure chiamaci

Lun. Ven. 09,00 - 12,30 / 15,00 - 19,00
030 24 10 977

italia - Puglia

Tour Puglia

a partire da € 650

geolocalizzazione automantica con possibilità di retifica
Tipo di Viaggio
bus + soggiorno
Mareando Tour

Tour Puglia

italia - Puglia
1 GIORNO Martedì 11 settembre 2018 Luogo convenuto – Puglia: Ore 21:00 circa ritrovo dei partecipanti nel luogo convenuto e partenza in direzione di Andria. Soste facoltative lungo il percorso. 2° GIORNO Mercoledì 12 settembre 2018 Castel del Monte – Ostuni: Alle ore 10,00 ca. arrivo a Castel del Monte e visita guidata delCastello fatto costruire dall’imperatore svevo Federico II intorno al 1250, secondo un modulo ottagonale e riunendo svariati elementi architettonici classici, islamici e gotici. Il Castello è Patrimonio Mondiale dell’Umanità dell’Unesco. Pranzo in ristorante. Nel primo pomeriggio trasferimento ad Ostuni per la visita guidata. La “Città Bianca” è una deliziosa cittadina dall’eccezionale patrimonio paesaggistico ed architettonico. Ci si addentrerà nell’incantevole centro storico e si visiterà la cattedrale in stile romanico-gotico apprezzandone la suggestiva facciata e l’enorme rosone. Al termine si proseguirà per l’hotel. All’arrivo sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento. 3° GIORNO Giovedì 13 settembre 2017 Gallipoli – Nardò – Galatina: Trattamento di mezza pensione in Hotel + pranzo in ristorante. Dopo la colazione, partenza per Gallipoli. La visita della Kalé Polis, dal Borgo nuovo verso la città vecchia, si snoda attraversando il ponte centenario e raggiunge il cuore pulsante di quello che, per molti secoli, è stato un importante centro culturale. Si proseguirà per Nardò che custodisce preziose testimonianze della sua storia sin dall’insediamento dei messapi. Ammireremo: la Cattedrale di Santa Maria Assunta monumento nazionale e Basilica minore è l’orgoglio della città e venne edificata probabilmente in epoca normanna sui resti dell’antica chiesa basiliana di Santa Maria de Nerito; la Chiesa di San Domenico, massimo esempio di barocco leccese e il Castello degli Acquaviva sede del Municipio a cui si giunge camminando sull’antico basolato. Attraverso la campagna neretina, tra ulivi secolari e distese di vigna, costellata da masserie, molte delle quali fortificate si raggiungerà Galatina, patria del pasticciotto e del culto della taranta! La città d’arte si offre al pellegrino che voglia iniziare la visita dalla Basilica di Santa Caterina d’Alessandria, il cui ciclo pittorico di scuola giottesca è secondo solo a quello di Assisi. Vi sono poi numerose tracce e segni inconfondibili del passaggio dei Templari. Rientro in hotel per la cena e il pernottamento. 4° GIORNO venerdì 14 settembre 2018 Taranto – Grottaglie – Oria: Trattamento di mezza pensione in Hotel + pranzo in ristorante. Mattino partenza per la visita guidata di Taranto antica colonia magnogreca, si sviluppa lungo tre penisole naturali ed un'isola artificiale, quest'ultima nucleo storico dell'abitato, formatasi durante la costruzione del fossato del Castello Aragonese. La città è conosciuta come la Città dei due mari per la sua posizione geografica a cavallo di Mar Grande e Mar Piccolo. È anche città spartana essendo stata fondata dagli Spartani l'unica al di fuori del territorio della Grecia. Durante la visita vedremo: il Lungomare, Borgo Antico, Cattedrale: Chiesa di San Cataldo, Cattedrale Gran Madre di Dio, Tomba degli Atleti, Monumento al Marinaio, Colonne Doriche, Castello Aragonese. La giornata proseguirà verso Grottaglie per scoprire il quartiere degli esperti ceramisti, rinomati in tutto il mondo per le produzioni artigianali note col nome di “Bianchi di Grottaglie”. Nel pomeriggio la visita continua con Oria che è divisa in quattro rioni. Il rione Castello comprende il maniero voluto da Federico II che svetta in posizione panoramica sviluppandosi attorno a piazza d’Armi dove si apre una cripta basiliana. Nei dintorni si dispiega il dedalo di viuzze, scalinate e case imbiancate del centro storico. Mentre il rione Judea era un tempo abitato dalla colonia ebraica, il rione Lama è situato sulla pianura verso la quale confluivano le acque defluenti dalle zone più alte della città. San Basilio, infine, sorge sul colle dove il santo stabilì la prima chiesa oritana di rito greco. Con la sua facciata barocca in carparo, la Cattedrale fu ricostruita dopo il terremoto del 1743 sui resti di un tempio romanico. Rientro in hotel per la cena tipica pugliese allietata dallo spettacolo del gruppo folkloristico. Pernottamento. 5° GIORNO sabato 15 settembre 2018 Grotte di Castellana – Roseto degli Abruzzi: Prima colazione in Hotel e partenza per la visita guidata delle Grotta di Castellana uno stupefacente spettacolo offerto dalla natura che vi sbalordirà con un itinerario lungo 3 km (circa 2 ore) alla profondità di 70 metri con stalattiti, stalagmiti, caverne con nomi evocativi (la civetta, il serpente, etc.), fossili e concrezioni dalle forme e colori incredibili. La grotta più bella, la Grotta Bianca, è definita per la ricchezza e il biancore dell’alabastro, la “più splendente del mondo”. Al termine trasferimento in ristorante per il pranzo e inizio del viaggio per Roseto degli Abruzzi. All’arrivo sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento. 6 GIORNO Domenica 16 settembre 2018 Roseto – Gradara – Offanengo: Dopo la prima colazione partenza per il viaggio di rientro con sosta a Gradara per il pranzo e la visita al castello. Alle ore 12.00 ca. verrà servito il pranzo dell'arrivederci. Al termine visita del castello medievale che ha ospitato le più illustri storie d’amore, come quella dantesca di Paolo e Francesca o quella di Sigismondo Malatesta e Isotta. Intorno alle ore 17 partenza per Offanengo e arrivo previsto in serata. L’itinerario può subire variazioni dovute a ragioni tecniche operative pur mantenendo le visite previste nel tour. Quotazione valida solo al raggiungimento minimo di 40 partecipanti  

A partire da € 650

LA QUOTA COMPRENDE:

  • bus GT a disposizione per tutta la durata del viaggio da Bergamo – Milano MM2 Cascina Gobba;
  • pedaggi autostradali e parcheggi; sistemazione in hotel o villaggio 3/4 stelle come da programma in camera doppia con servizi (3 notti nel SALENTO e 1 notti a ROSETO DEGLI ABRUZZI);
  • trattamento di pensione completa dal pranzo del 12 settembre al pranzo del 16 settembre incluso bevande (1/2 acqua + 1/4 di vino a pasto a persona); visita guidate: mezza giornata (1 ora e mezza) Castel del Monte, mezza giornata (2 ore) a Ostuni, intera giornata a Gallipoli, Nardò e Galatina, 1 intera giornata a Taranto, Grottaglie Oria, mezza giornata alle Grotte di Castellana; 1 cena tipica con spettacolo folkloristico;
  • ingressi: CASTEL DEL MONTE, GROTTE DI CASTELLANA, CASTELLO DI GRADARA;
  • assicurazione medico bagaglio, mance.

LA QUOTA NON COMPRENDE:

  • eventuali tasse di soggiorno (da pagare in hotel),
  • ingressi oltre gli indicati,
  • assicurazione annullamento,
  • bevande oltre le indicate, facchinaggi, extra personali,
  • tutto quanto non indicato ne “La quota comprende”.

Condizioni per poter accedere ad una offerta "gruppi"

Le uniche condizioni per poter accedere ad una offerta "gruppi" sono:
- Essere almeno 15 persone (tra adulti e bambini)
- Avere un unico referente (capogruppo) che si occupa di gestirei contatti tra noi e il resto del gruppo (ad esempio per raccogliere i documenti)
Le offerte di gruppo sono molto personalizzate, consigliamo quindi di contattarci almeno con un mese di anticipo rispetto alla data desiderata per essere certi di organizzare tutto bene e serenamente.

Principali vantaggi

I principali vantaggi di una soluzione per gruppi sono:
- Accesso a prezzi agevolati dedicati ai gruppi
- Possibilità di prenotare trasferimenti dedicati, ad esempio con piccoli bus. In questo modo potrete ad esempio fare piccole variazioni alla vacanza gestendo più comodamente gli orari
- Possibilità di visitare luoghi solitamente al di fuori dei classici tour per turisti
- Possibilità di includere nel viaggio sin dalla prenotazione pranzi e cene in ristoranti a vostra scelta o su nostro consiglio
- Possibilità di variare i nomi dei passeggeri fino a pochi giorni della partenza
- Anche durante i voli di linea i partecipanti di un gruppo sono seduti vicini
- Se richiesto o opportuno possiamo fornire una guida che conosca il posto e la lingua
- Disbrigo di tutte le formalità comprese quelle solitamente relegate ai singoli (visti)

Tipologie di viaggio

I gruppi sono dei più svariati, nella nostra esperienza abbiamo incontrato gruppi di:
- Appassionati dello stesso sport (scuole di sub, scuole di surf...)
- Appassionati dello stesso hobby
- Viaggi premio per obbiettivi aziendali raggiunti (incentive)
- Viaggi di lavoro con sessioni formative
- Associazioni di pensionati o ex dipendenti
- Semplici amici che amano viaggiare insieme

Lasciaci i tuoi dati per essere ricontattato I campi con * asterisco sono obbligatori

Informazioni e note aggiuntive sul viaggio che intendi fare