Prenota on-line oppure chiamaci

Lun. Ven. 09,00 - 12,30 / 15,00 - 19,00
030 24 10 977

Vietnam

Tour Cambogia e Vietnam Classico

geolocalizzazione automantica con possibilità di retifica
Tui

Tour Cambogia e Vietnam Classico

Vietnam
Un tour alla scoperta di Cambogia e Vietnam, iniziando da Phnom Penh e via terra fino a Siem Riep per poter assaporare appieno la prima destinazione. Dopo un breve volo la parte del viaggio relativa al Vietnam potr
Tappe

Martedì - SAIGON - BEN TRE - SAIGON (170 km ca.): Prima colazione in hotel. Di prima mattina partenza verso la punta pi๠meridionale del Vietnam, dove si trova la foce a delta del fiume Mekong, e arrivo al porto di Hung Vuong, nei pressi della cittadina di Ben Tre. Da qui si navigherà , a bordo di una barca a motore, lungo uno dei rami principali del delta, sino a raggiungere una remota area rurale solcata da una fitta rete di stretti canali, per navigare lungo i quali si cambierà  imbarcazione, optando per un piccolo "sampan" a remi. Durante la navigazione verranno effettuate varie soste per visitare la zona rurale, dapprima a piedi e in seguito a bordo dei locali "tuk tuk". Si avrà  la possibilità  di esplorare alcuni villaggi locali, i cui abitanti sono dediti all'agricoltura e all'artigianato. Pranzo in corso di escursione in un locale homestay a base di specialità  locali. Al termine rientro a Saigon ed inizio delle visite nel distretto 1, ovvero il cuore della città . Passeggiando al suo interno si potranno ammirare esternamente la cattedrale di Notre Dame (1880), l'Opera ed il grande complesso del Palazzo della Riunificazione oltre che l'ufficio Postale (1886). Rientro in hotel. Pernottamento.
Mercoledì - SAIGON - DANANG (trasferimento in aereo) – HOI AN (30 km ca.): Prima colazione in hotel e trasferimento in aeroporto in tempo utile per la partenza del volo per Danang. All'arrivo incontro con la guida locale. A Danang visita all'importante museo della scultura Cham, antichissima popolazione di cultura indianizzata e la cui arte è di bellezza comparabile a quella dei vicini Khmer, con i quali hanno condiviso per secoli credo religiosi e divinità  locali. Il recupero e lo studio dei reperti di questa antica civilizzazione fu opera dei francesi, i quali fondarono il museo durante il periodo di dominazione coloniale. A seguire proseguimento alla volta di Hoi An, nell'antichità  un importantissimo porto dislocato alla foce del vasto fiume Thu Bon: i grandi commercianti asiatici costituirono qui la loro base operativa e la città  presto divenne un melting pot di culture ed etnie. Le fortune della città  cessarono nel corso del XIX secolo per il progressivo interramento della foce del fiume che portಠi commercianti a trasferirsi nella vicina Danang. L'abbandono, perà², ha protetto il nucleo urbano dalla modernizzazione e ha permesso a Hoi An di entrare in una dimensione parallela e isolata, che l'ha consegnata incontaminata ai nostri giorni. Sistemazione nelle camere riservate. Pernottamento.
Giovedì - HOI AN - HUE (130 km ca.): Prima colazione in hotel. Possibilità  di partecipare all'escursione facoltativa in bicicletta sull'isola Cam Kim disponibile con supplemento. Partenza per la visita a piedi al nucleo antico della città , dichiarato Patrimonio dell'Umanità , al famoso "Ponte Giapponese", alle case residenziali dei commercianti, affacciate sui canali del centro storico, e ai templi dei clan cinesi, fra i quali il Fujien. Visita di una piccola fabbrica di lanterne in città  dove sarà  anche possibile cimentarsi nella loro produzione. Pranzo in ristorante locale. Partenza in direzione di Hue attraverso il celebre passo Hai Van ("Passo delle nuvole"), il tunnel pi๠lungo del sud-est asiatico, che si estende per oltre 6 km. All'arrivo trasferimento in hotel e sistemazione nelle camere riservate. In serata, attraverso un tour gastronomico di circa due ore a bordo dei tipici cyclo, si percorreranno le brulicanti vie del centro alla ricerca delle migliori prelibatezze locali. La prima tappa sarà  in un piccolo chiosco dove si potrà  assaggiare il Pancake con il maiale grigliato, dopodichà© si potranno assaggiare i 'dessert' fatti a base di zuppe di legumi cucinati e addolciti con lo zucchero. Rientro in hotel e pernottamento.
Domenica - SIEM REAP - BANTEY SREI - ANGKOR WAT - SIEM REAP (80 km ca.): Prima colazione in hotel. In mattinata partenza per il celebre sito storico di Angkor: Prasat Kravan, una delle costruzioni pi๠antiche di Angkor e costituito da 5 torri allineate tra loro; le 'piscine reali' di Srah Srang, il bacino artificiale Yasodharatataka (nome moderno East Baray), oggi prosciugato dove su una collina artificiale appositamente predisposta al centro del lago si trovano le sontuose rovine del tempio Shivaista Rajendraesvara (oggi noto come East-Mebon); Poco pi๠a sud svetta la maestosa cinquina di torri del Tempio di Stato del Re Rajendravarman II: il Rajendrabadresvara, oggi noto come Pre Rup, un colossale 'tempio-montagna' dalle imperiose proporzioni. Proseguimento delle visite circa 20k m pi๠a nord con uno dei capolavori artistici pi๠raffinati e pregiati che gli antichi Khmer, un piccolo tempio interamente ricoperto di stupendi bassorilievi il cui nome originario è 'Tribuvanamahesvara', che identifica il Dio Shiva quale il 'Signore dei tre mondi'. Oggi il tempio è invece noto come Banteay Srei, la 'cittadella delle donne'. Pranzo in corso di escursione. Pomeriggio dedicato alla visita del mitico Angkor Wat, luogo che fin dalla sua riscoperta ha scatenato la fantasia e il desiderio del mondo occidentale: il mitico Angkor Wat. Considerato oggi come una delle pi๠sensazionali meraviglie del nostro pianeta, questa colossale costruzione detiene diversi primati tra i quali il prestigio di essere il complesso religioso pi๠grande del mondo. Al termine rientro in hotel. Pernottamento.
Lunedì - SIEM REAP - TA PHROM - ANGKOR THOM - PREAH KHAN (30 km ca.) - SAIGON (trasferimento in aereo): Prima colazione in hotel e proseguimento della visita di Angkor: Angkor Thom, la gigantesca città  fortificata alla quale si accederà  attraversando la celebre porta del 'South Gate', contornato da file di Dei e Demoni che sorreggono serpenti Naga. Al suo interno si trovano 'la Terrazza degli Elefanti' e la 'Terrazza del Re Lebbroso', interamente scolpiti con stupendi bassorilievi. Proseguimento delle visite con il 'Bayon', Tempio di Stato del Re Jayavarman VII e noto per le innumerevoli torri sulle quali sono scolpiti i giganteschi volti in pietra. Al termine proseguimento delle visite del monastero Rajavihara, oggi noto con il nome generico di Ta Phrom, famoso anche per l'aspetto selvaggio nel quale si presenta e luogo esemplificativo per mostrare al mondo lo stato in cui Angkor fu ritrovata. Ancora oggi, giganteschi alberi si sorreggono sui muri del monastero e le loro possenti radici si insinuano tra le intercapedini dei massicci blocchi di arenaria a costituire un mistico connubio tra arte, storia e natura. Pranzo in corso di escursione. Nel pomeriggio si visitera' il secondo, colossale, monastero: Nagarajayasri, la 'fortunata città  che porta la vittoria', oggi noto come Preah Khan e la sua importanza simbolica è sottolineata dalla costruzione, lungo il suo stesso asse longitudinale, del grande bacino artificiale Jayatataka al centro del quale furono poste le 'terme' oggi note con il nome di Neak Pean. Al termine trasferimento in aeroporto per il volo per Saigon. All'arrivo incontro con la guida locale e trasferimento in hotel. Sistemazione nelle camere riservate. Pernottamento.
Martedì - NINH BINH - PARCO NATURALE DI TRANG AN - HANOI (125 km ca.) - ITALIA: Prima colazione in hotel. Partenza per la visita a uno dei santuari naturali pi๠belli non solo del Vietnam, ma dell'intera Asia, il parco naturale di Trang An, che costituisce la parte centrale e pi๠vasta del complesso montuoso che, per la sua conformazione morfologica, è noto al mondo come la "Halong terreste". L'esplorazione del luogo avviene remando a bordo di piccole imbarcazioni che permettono di penetrare all'interno della fitta rete di grotte di varie dimensioni e lunghezze, navigando all'interno delle quali si puಠattraversare l'intera area , collegando le profonde vallate che tagliano la montagna. Al termine della navigazione, si raggiungerà  una tipica casa rurale, per svolgere alcune attività  insieme agli abitanti. Pranzo libero. Nel primo pomeriggio trasferimento all'aeroporto di Hanoi in tempo utile per la partenza con volo di linea per il rientro in Italia.
Lunedì - BAIA DI HALONG - HALONG - CO AM - NINH BINH (185 km ca.): Di prima mattina, dopo una breve pausa per un tè o un caffè, rientro dalla navigazione nella baia, fino a raggiungere il porto di Halong. Brunch a bordo prima dello sbarco. Da Halong trasferimento verso la provincia di Ninh Binh, nel cuore del Vietnam settentrionale. Si attraversa una regione solcata dai fiumi e canali che formano l'esteso delta del Fiume Rosso. Lungo il percorso ci si fermerà  presso il villaggio di Co Am per la visita della chiesa di Nam Am, una delle pi๠suggestive tra le chiese e le cattedrali disseminate tra i villaggi di questa regione. Arrivo a Ninh Binh nel tardo pomeriggio. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.
Domenica - HANOI - HALONG - BAIA DI HALONG (165 km ca.): Prima colazione in hotel e partenza per la città  costiera di Halong. In tarda mattinata arrivo al porto e imbarco su una giunca locale per una crociera con pernottamento nella celebre Baia di Halong, che deve la sua fama ai faraglioni, alle formazioni calcaree, alle isole e ai picchi che la punteggiano. Pranzo a bordo. Durante la navigazione si effettueranno varie tappe, durante le quali si potrà  scendere dall'imbarcazione per esplorare grotte e tipici villaggi di pescatori. Cena e pernottamento a bordo.
Sabato - HUE - HANOI (trasferimento in aereo): Prima colazione in hotel. Trasferimento in aeroporto in tempo utile per la partenza del volo per Hanoi. A seconda dell'orario d'arrivo trasferimento in hotel (camere ufficialmente a disposizione dalle ore 14) oppure direttamente in centro città  per l'inizio delle visite. Pranzo libero. Nel primo pomeriggio visita alla odierna capitale del Paese, città  dalla storia millenaria. Si inizierà  dal Tempio della Letteratura, antichissimo centro religioso, nonchà© vera e propria università  della città , proseguendo poi con la visita esterna del Mausoleo di Ho Chi Minh e del Palazzo Presidenziale, e la visita alla casa di Ho Chi Minh, considerato il "padre del Vietnam moderno e riunificato". Si lascerà  il quartiere di rappresentanza della città  per trasferirsi a est, nel cuore pulsante della Hanoi pi๠tradizionale, il Quartiere Vecchio con il suo pittoresco ed esotico mercato. Visita al sacro tempio Ngoc Son, che si erge su una piccola isoletta al centro del Lago Centrale che avvolge su tre lati il quartiere, e a seguire si assisterà  al caratteristico show delle marionette dell'acqua, che si svolge in uno dei teatri attorno al lago. Al termine rientro in hotel, cena libera e pernottamento.
Venerdì - HUE - PHU NONG - THUY BIEU - HUE: Prima colazione in hotel. Partenza per la visita orientativa della città , sede dell'ultima dinastia regnante. Lungo le rive del fiume Song Huong, conosciuto agli occidentali come "il fiume dei Profumi", che taglia in due la città , si visiteranno la Cittadella, le tombe degli imperatori e le principali Pagode antiche, parte del Patrimonio dell'Umanità  dell'Unesco. Sempre lungo le rive del Song Huong si trovano anche il tipico mercato locale di Dong Ba, nonchà© la sacra Pagoda Thien Mu dedicata a una versione tipicamente locale dei culto Mahayana. Nei pressi della Cittadella si farà  tappa anche al villaggio Phu Nong, dove sarà  possibile entrare in contatto e sentire gli interessanti racconti di vita degli abitanti. Proseguimento per il villaggio di Thuy Bieu, circondato su tre lati dal fiume. Un abitante del posto farà  da guida per scoprire la quotidianità  di questo luogo isolato e ci si potrà  cimentare in una vera e propria lezione di cucina, preparando, insieme agli abitanti, piatti della cucina locale. Pranzo presso una famiglia del posto. Proseguimento verso le campagne a sud della città , dove si visiterà  la tomba dell'imperatore Tu Duc, un complesso diviso in due parti che si estende su 28 ettari. Rientro in hotel. Cena libera. Pernottamento.
Sabato - PHNOM PENH - KOMPONG THOM - SAMBOR PREI KHUK - SIEM REAP (490 km ca.): Prima colazione in hotel. In mattinata partenza in direzione nord lungo la strada che costeggia ad oriente il grande lago naturale del Tonle Sap, circondati dal verde ed incontaminato paesaggio rurale fino alla città  capoluogo di Kompong Thom (durata circa tre ore di viaggio). Da qui si intraprenderà  una deviazione di circa 30 km che si allunga verso l'aperta campagna e costituita da una dissestata strada sterrata percorribile a fatica con le autovetture. Questo aspro ed impervio percorso ci puಠperಠoffrire una delle attrattive pi๠peculiari della Cambogia di oggi. Collega infatti tra loro alcuni remoti villaggi rurali con esotiche e pittoresche case di legno, abitate dalla semplice ed ospitale gente comune delle campagne. Presto si giungerà  al sito archeologico oggi noto con il nome di Sambor Prei Khuk e coincidente con la antichissima città  pre-Angkoriana di Ishanapura. La visita avverrà  camminando lungo un percorso di circa 2km per ammirare le rovine pre-angkoriane risalenti al VII e VIII secolo. Al termine proseguimento per Siem Reap e sosta lungo il percorso per ammirare i ponti edificati alla fine del XII secolo lungo l'odierna statale segue ancora lo stesso percorso dell'antica via di comunicazione Khmer. Pranzo in corso di escursione. Nel tardo pomeriggio arrivo previsto a Siem Reap e sistemazione nelle camere riservate. Pernottamento.
Mercoledì - ITALIA - PHNOM PENH: Partenza dall'Italia con volo di linea. Pernottamento a bordo.
Giovedì - PHNOM PENH: Arrivo all'aeroporto di Phnom Penh e ritiro dei bagagli. Disbrigo delle formalità  doganali e trasferimento in hotel (camere ufficialmente a disposizione dalle ore 14). Giornata a disposizione per attività  a carattere individuale. Pernottamento in hotel.
Venerdì - PHNOM PENH: Prima colazione in hotel. Mattinata a disposizione per attività  extra e visite a carattere individuale. Pranzo libero. Nel pomeriggio visita della città  di Phnom Penh: il Museo Nazionale, dove sono esposti reperti risalenti al periodo Angkoriano e pre-Angkoriano, e il grande complesso del Royal Palace al cui interno si trova anche la Pagoda d'Argento, il Tempio Reale soprannominato così per lo splendido pavimento interamente realizzato con piastrelle di argento. Al termine proseguimento per il Wat Phnom, tempio Buddista collegato alla fondazione della città  di Phnom Penh nel corso del XIV secolo. Rientro in hotel. Pernottamento.

LA QUOTA COMPRENDE:

- Volo aereo a/r con tasse aeroportuali
- kg. 15 di bagaglio in franchigia e kg. 5 di bagaglio a mano.
- Sistemazione in camere doppia con servizi negli hotel prescelti.
- Trasferimento dall'aeroporto all' hotel prescelto
- Assistenza aeroportuale in Italia
- Trattamento come da voi scelto
- Bevande ai pasti se e ove menzionate.
- Assicurazione AMI ASSISTANCE Interassistance (scarica pdf in condizioni generali)

LA QUOTA NON COMPRENDE:

- adeguamento carburante e valutario da quantificare 20 giorni prima della partenza
- Pasti ove non menzionati, bevande, mance, extra in genere.
- Bagaglio extra franchigia da pagare direttamente in aeroporto all'atto del check-in.
- Richiesta di servizi aerei particolari: ad esempio: accompagnamento e quant'altro.
- Tutto quanto non espressamente menzionato nel programma e nelle singole tabelle e alla voce "le quote comprendono".

Condizioni per poter accedere ad una offerta "gruppi"

Le uniche condizioni per poter accedere ad una offerta "gruppi" sono:
- Essere almeno 15 persone (tra adulti e bambini)
- Avere un unico referente (capogruppo) che si occupa di gestirei contatti tra noi e il resto del gruppo (ad esempio per raccogliere i documenti)
Le offerte di gruppo sono molto personalizzate, consigliamo quindi di contattarci almeno con un mese di anticipo rispetto alla data desiderata per essere certi di organizzare tutto bene e serenamente.

Principali vantaggi

I principali vantaggi di una soluzione per gruppi sono:
- Accesso a prezzi agevolati dedicati ai gruppi
- Possibilità di prenotare trasferimenti dedicati, ad esempio con piccoli bus. In questo modo potrete ad esempio fare piccole variazioni alla vacanza gestendo più comodamente gli orari
- Possibilità di visitare luoghi solitamente al di fuori dei classici tour per turisti
- Possibilità di includere nel viaggio sin dalla prenotazione pranzi e cene in ristoranti a vostra scelta o su nostro consiglio
- Possibilità di variare i nomi dei passeggeri fino a pochi giorni della partenza
- Anche durante i voli di linea i partecipanti di un gruppo sono seduti vicini
- Se richiesto o opportuno possiamo fornire una guida che conosca il posto e la lingua
- Disbrigo di tutte le formalità comprese quelle solitamente relegate ai singoli (visti)

Tipologie di viaggio

I gruppi sono dei più svariati, nella nostra esperienza abbiamo incontrato gruppi di:
- Appassionati dello stesso sport (scuole di sub, scuole di surf...)
- Appassionati dello stesso hobby
- Viaggi premio per obbiettivi aziendali raggiunti (incentive)
- Viaggi di lavoro con sessioni formative
- Associazioni di pensionati o ex dipendenti
- Semplici amici che amano viaggiare insieme

Lasciaci i tuoi dati per essere ricontattato I campi con * asterisco sono obbligatori

Informazioni e note aggiuntive sul viaggio che intendi fare