Prenota on-line oppure chiamaci

Lun. Ven. 09,00 - 12,30 / 15,00 - 19,00
030 24 10 977

Thailandia

Gran Tour Thailandia

geolocalizzazione automantica con possibilità di retifica
Tui

Gran Tour Thailandia

Thailandia
Quote valide minimo 2 partecipanti. Partenze ogni gioved
Tappe

Giovedì - ITALIA - CHIANG RAI: Partenza dall’Italia con volo di linea. Pernottamento a bordo.
Venerdì - CHIANG RAI: Arrivo a Chiang Rai e ritiro dei bagagli. Disbrigo delle formalità  doganali, trasferimento in hotel e sistemazione nelle camere riservate. Giornata a disposizione per attività  individuali. Pernottamento in hotel.
Sabato - CHIANG RAI - TRIANGOLO D'ORO - CHIANG RAI (270 km ca.): Prima colazione in hotel. Partenza in direzione del centro cittadino per ammirare il monumento del Re Mangrai, dedicato al fondatore della città , tappa di culto e preghiera per i thailandesi. Al termine visita al Museo delle Trib๠di Montagna, dove si puಠconoscere la storia di decine di trib๠collinari che per secoli hanno vissuto negli altopiani attorno alla città  resistendo al dilagarsi della globalizzazione. Proseguimento fino a Mae Chan per esplorare i villaggi dei popoli Yao e Akha con la possibilità  di osservare scene di vita quotidiana. Percorrendo la strada per Mae Sai, una piccola cittadina di confine con un mercato sempre brulicante di attività , si raggiunge il Triangolo d'Oro, uno dei luoghi pi๠celebri della Thailandia che rappresenta il punto geografico posto lungo le acque del fiume Mekong, uno dei grandi fiumi asiatici che scende dalla Cina, dove la Thailandia incontra il Laos e il Myanmar. Pranzo in corso di escursione. Proseguimento fino a Chiang Saen e visita al tempio Wat Phra That Chom Kitti, situato su una collina e raggiungibile tramite una scala di 350 gradini. Ritorno a Chiang Rai e tempo a disposizione per attività  individuali. Pernottamento in hotel.
Domenica - CHIANG RAI - CHIANG MAI (260 km ca.): Prima colazione in hotel. Partenza in direzione di Chiang Mai. Alla periferia meridionale di Chiang Rai visita al Wat Rong Khun, impressionante tempio costruito negli anni ‘90. Il suo rivestimento bianco, integrato da elementi specchiati, gli conferisce un aspetto rilucente e lo ha fatto diventare uno dei templi pi๠conosciuti della Thailandia. Proseguimento per Chiang Mai e, all'arrivo, visita al Wat Phra That Doi Suthep, uno dei templi pi๠onorati della Thailandia. Posizionato in cima a una montagna offre una vista a 360° della città . Per raggiungere l'ingresso del tempio vi è una scalinata di 309 gradini. In alternativa è disponibile la funicolare (inclusa). Al termine ritorno a valle per imbarcarsi per una crociera lungo il fiume Ping fino a una fattoria, dove si assaporerà  un delizioso piatto di noodle al curry accompagnato da uno spettacolo culturale di danza. Dopo una passeggiata al mercato locale di fiori e di prodotti freschi, arrivo in hotel. Sistemazione nelle camere riservate e pernottamento.
Lunedì - CHIANG MAI (45 km ca.): Prima colazione in hotel. Mattinata a disposizione per attività  individuali. Incontro per il pranzo in un ristorante locale. Pomeriggio dedicato alla scoperta dell'antica città  di Chiang Mai, il cui centro storico è ancora circondato dai resti delle antiche mura difensive e da un fossato. Visita del Wat Suan Dok, che si affaccia sul Cimitero Reale, dell’antichissimo Wat Phra Singh, imponente complesso formato da pi๠di 60 edifici, e del Wat Chedi Luang, il pi๠alto di Chiang Mai, situato nel cuore della città  vecchia. Al termine rientro in hotel e pernottamento.
Martedì - CHIANG MAI - LAMPHUN - LAMPANG - SUKHOTHAI (380 km ca.): Prima colazione in hotel. Partenza in direzione di Lamphun per la visita del Wat Phra That Hariphunchai, un grande complesso di edifici all'interno del quale sono presenti alcuni rari esempi di architettura Mon risalenti all'ottavo secolo. La struttura pi๠importante è il grande chedi dorato, alto 46 metri. Proseguimento fino alla pittoresca città  di Lampang e visita allo storico tempio di Wat Phra That Lampang Luang: situato su una collina e circondato da poderose mura, è un notevole esempio di monastero fortezza. Al suo ingresso è presente un soggetto molto diffuso nei templi della Thailandia settentrionale, il drago, simbolo di forza e potenza. Pranzo in corso di escursione. Nel tardo pomeriggio, dopo aver percorso una strada panoramica, arrivo al parco storico di Sukhothai, considerato patrimonio mondiale dell'UNESCO, dove sarà  possibile ammirare le rovine dell'antica Sukhothai, la prima capitale del regno. Arrivo in hotel, sistemazione nelle camere riservate e pernottamento.
Mercoledì - SUKHOTHAI - UTHAI THANI - AYUTTHAYA (430 km ca.): Prima colazione in hotel. Possibilità  di unirsi alle persone locali nell'offerta di cibo ai monaci buddisti. Partenza in direzione sud e pranzo durante il trasferimento. Il percorso di oggi da Sukhothai attraverso Uthai Thani fino ad Ayutthaya riflette l'espansione sud del Siam, seguendo lo sviluppo storico del regno. All'arrivo ad Ayutthaya, ex capitale del Siam, visita al parco storico, patrimonio mondiale dell'UNESCO, con il tempio di Wat Phra Si Sanphet, costruito all'interno delle mura del Palazzo reale, e l'adiacente Viharn Phra Mongkol Bophit, che ospita un' imponente statua dorata di Buddha. Proseguimento fino alle rovine del Wat Phra Mahathat, famoso per la statua della testa di Buddha incastonata tra le radici di un albero. Arrivo in hotel, sistemazione nelle camere riservate e pernottamento.
Giovedì - AYUTTHAYA - KANCHANABURI (190 km ca.): Prima colazione in hotel. Partenza in direzione Kanchanaburi, attraverso paesaggi rimasti intatti dal passare del tempo. La tranquilla cittadina si trova alla confluenza dei fiumi Kwai Noi e Kwai Yai ed è rinomata per la bellezza del suo ambiente naturale ma anche per il suo importante ruolo storico, in quanto sede del famoso ponte sopra il fiume Kwai, punto chiave e parte pi๠conosciuta della Ferrovia della Morte. Visita al Thailand - Burma Railway Centre, un museo interattivo dedicato alla storia della Ferrovia della Morte, per la cui costruzione sono morti migliaia di prigionieri di guerra stranieri e civili e che collegava la Thailandia con il Myanmar. La visita prevede anche una sosta al cimitero della memoria. Pranzo in corso di escursione. Pomeriggio a disposizione per attività  individuali. Arrivo in hotel, sistemazione nelle camere riservate e pernottamento.
Venerdì - KANCHANABURI - BANGKOK (150 km ca.): Prima colazione in hotel. Partenza in direzione di Nakhon Pathom per la visita del tempio Phra Pathommachedi, famoso per il suo stupa di 127 metri di altezza, il pi๠alto del suo genere al mondo. Proseguimento fino al Damnern Saduak, famoso per i suoi mercati fluttuanti e colorati, dove decine di barche scivolano vendendo frutta e verdura fresca, nonchà© gustose prelibatezze locali. Pranzo in corso di escursione. Proseguimento per Bangkok. All'arrivo sistemazione nelle camere riservate in hotel, pernottamento.
Sabato - BANGKOK: Prima colazione in hotel. Giornata a disposizione per attività  individuali. Pernottamento in hotel.
Domenica - BANGKOK - ITALIA: Prima colazione in hotel. Partenza per l’aeroporto di Bangkok in tempo utile per la partenza con volo di linea per il rientro in Italia. Possibilità  di estensione balneare a Pattaya, Koh Samet, Koh Samui, Khao Lak, Phuket, Phi Phi Island e Krabi.

LA QUOTA COMPRENDE:

- Volo aereo a/r con tasse aeroportuali
- kg. 15 di bagaglio in franchigia e kg. 5 di bagaglio a mano.
- Sistemazione in camere doppia con servizi negli hotel prescelti.
- Trasferimento dall'aeroporto all' hotel prescelto
- Assistenza aeroportuale in Italia
- Trattamento come da voi scelto
- Bevande ai pasti se e ove menzionate.
- Assicurazione AMI ASSISTANCE Interassistance (scarica pdf in condizioni generali)

LA QUOTA NON COMPRENDE:

- adeguamento carburante e valutario da quantificare 20 giorni prima della partenza
- Pasti ove non menzionati, bevande, mance, extra in genere.
- Bagaglio extra franchigia da pagare direttamente in aeroporto all'atto del check-in.
- Richiesta di servizi aerei particolari: ad esempio: accompagnamento e quant'altro.
- Tutto quanto non espressamente menzionato nel programma e nelle singole tabelle e alla voce "le quote comprendono".

Condizioni per poter accedere ad una offerta "gruppi"

Le uniche condizioni per poter accedere ad una offerta "gruppi" sono:
- Essere almeno 15 persone (tra adulti e bambini)
- Avere un unico referente (capogruppo) che si occupa di gestirei contatti tra noi e il resto del gruppo (ad esempio per raccogliere i documenti)
Le offerte di gruppo sono molto personalizzate, consigliamo quindi di contattarci almeno con un mese di anticipo rispetto alla data desiderata per essere certi di organizzare tutto bene e serenamente.

Principali vantaggi

I principali vantaggi di una soluzione per gruppi sono:
- Accesso a prezzi agevolati dedicati ai gruppi
- Possibilità di prenotare trasferimenti dedicati, ad esempio con piccoli bus. In questo modo potrete ad esempio fare piccole variazioni alla vacanza gestendo più comodamente gli orari
- Possibilità di visitare luoghi solitamente al di fuori dei classici tour per turisti
- Possibilità di includere nel viaggio sin dalla prenotazione pranzi e cene in ristoranti a vostra scelta o su nostro consiglio
- Possibilità di variare i nomi dei passeggeri fino a pochi giorni della partenza
- Anche durante i voli di linea i partecipanti di un gruppo sono seduti vicini
- Se richiesto o opportuno possiamo fornire una guida che conosca il posto e la lingua
- Disbrigo di tutte le formalità comprese quelle solitamente relegate ai singoli (visti)

Tipologie di viaggio

I gruppi sono dei più svariati, nella nostra esperienza abbiamo incontrato gruppi di:
- Appassionati dello stesso sport (scuole di sub, scuole di surf...)
- Appassionati dello stesso hobby
- Viaggi premio per obbiettivi aziendali raggiunti (incentive)
- Viaggi di lavoro con sessioni formative
- Associazioni di pensionati o ex dipendenti
- Semplici amici che amano viaggiare insieme

Lasciaci i tuoi dati per essere ricontattato I campi con * asterisco sono obbligatori

Informazioni e note aggiuntive sul viaggio che intendi fare